Serie A

Inter, Marotta: “Per Barella e Lautaro si va verso il prolungamento del contratto”

Il dirigente dell'Inter Giuseppe Marotta ha parlato al Corriere della Sera, soffermandosi anche sui rinnovi di Barella e Lautaro Martinez

Il dirigente dell’Inter Giuseppe Marotta ha parlato al Corriere della Sera, soffermandosi anche sui rinnovi di Barella e Lautaro Martinez. L’ex Juventus che ha avuto modo di soffermarsi anche sulla possibile riforma del Mondiale e si è detto favorevole ad una Serie A a 18 squadre.

Il dirigente dell’Inter sulla riforma del Mondiale

“Sono contrario al Mondiale ogni 2 anni. Significa limitare le attività dei club e aumentare l’usura e il rischio di infortunio dei calciatori. Si deve scendere a 18 squadre e non solo. Le leghe inferiori stanno in piedi grazie a un concetto mutualistico di assistenza. Per le leghe minori si potrebbe reintrodurre il semiprofessionismo”.

Conclude Marotta sui rinnovi di Barella e Lautaro

Per Barella e Lautaro si va verso una gratificazione e un prolungamento del contratto: siamo vicini. Brozovic invece è in scadenza, servirà un po’ più tempo, ma ho fiducia. Non sono consentiti investimenti rilevanti. Oggi Lukaku a 75 milioni non potrei comprarlo. Ma non ci possiamo accontentare, servono investimenti mirati e contenuti”. 

 

Articoli correlati

Back to top button