Calciomercato

Inter: è lontano il tesoretto per N’Golo Kanté del Chelsea

C’è chi può assicurare delle entrate di buon livello, come Skriniar, Eriksen e Brozovic, c’è chi è in prestito in una squadra che, pur avendo vinto la Champions League, non è disposta a spendere più di 12 milioni come Perisic e non dimentichiamoci anche il caso di Nainggolan.

Inter: la prima regola è fare cassa

In poche parole, bisogna fare cassa. Le offerte convincenti, al momento, però, sono davvero poche. Anche per altri rientri dai prestiti, come Dalbert e Joao Mario.

Di certo, comunque, all’Inter sono convinti di riuscire a piazzare almeno i giocatori che hanno una buona quotazione, anche se starebbero ancora volentieri in nerazzurro. In qualche modo la cifra per Kanté, intorno ai 65 milioni, insomma, si riuscirà a trovare.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto