Inter contro Beckham, disputa legale con l’MLS per il club dell’ex Milan

Inter contro Beckham, il club nerazzurro vuole tutelare il proprio trademark

Inter contro Beckham, il nome del club americano di proprietà dell'ex Milan ha fatto partire un'azione legale da parte dei nerazzurri (anche) contro l'MLS

Inter contro Beckham, al centro della disputa il nuovo club dell’ex Milan e Real Madrid che si chiamerà “Inter Miami FC”. Come riportato anche il Daily Mirror, proprio per il nome scelto dall’ex Spice Boy, la società nerazzurra ha avviato un ricorso legale per tutelare il trademark e l’uso del nome “Inter”.

Inter contro Beckham, la difesa dell’MLS

Dal canto loro, il club e la Major League Soccer si difendono affermando che il nome del club meneghino sia solo descrittivo di “F.C. Internazionale”, ma che soprattutto venga usato già da altre squadre come l’Internacional de Porto Alegre in Brasile.

Alla fine, come riportato da FcInterNews, il Trademark Trial and Appeal Board, ente che dovrà risolvere la questione, deciderà se “Inter” è un marchio registrato. In questo caso. i nerazzurri si troverebbero in una situazione di vantaggio. Ma le motivazioni dell’MLS appaiono più convincenti.

TAG