Europa League

Inter, Conte: “Il mio è stato uno sfogo costruttivo”

Antonio Conte e la sua Inter frullano lo Shaktar 5 a 0 e conquistano la finale di Europa League. A fine gara il tecnico dei nerazzurri ha elogiato i suoi ragazzi, soprattutto dopo gli sfoghi a fine campionato. Queste le sue parole ai microfoni di Sky.

Conte su Inter-Shaktar

Voglio dire bravi ai miei ragazzi perché oggi abbiamo reso meno forte una squadra forte. Gli abbiamo creato difficoltà, ma loro hanno grande qualità nel palleggio e siamo stati bravi a farli correre e difendere, sapendo che i brasiliani faticano a difendere. I ragazzi mi hanno dato grande soddisfazione, hanno interpretato nella giusta maniera questa sfida europea.

“Cosa rappresenta questa mia prima finale e se me l’aspettavo? È una soddisfazione per tutti, la cosa più importante è l’esperienza che molti ragazzi stanno acquisendo, visto che giocano per la prima volta questa competizione. Adesso ci aspetta il Siviglia che è una squadra esperta, ma noi abbiamo voglia di stupire. Temevo molto la partita contro lo Shakhtar, che abbiamo fatto sembrare una squadra normale. Vogliamo dare una gioia al popoli interista, devono essere orgogliosi di questi ragazzi che stanno dando tutto

Articoli correlati

Back to top button