Serie A

Inter, Conte: “Ogni partita è quella della vita, forzati a fare rotazioni”

Antonio Conte annuncia cambi verso il Sassuolo: “Con questi ritmi e questo caldo siamo forzati a fare rotazioni, non possiamo spremere i giocatori fino a quando non ce la fanno più. Ho fiducia in tutta la rosa, tutti i giocatori devono rispondere presente”.

Conte verso il Sassuolo: “Tutti in rosa devono rispondere presente”

Il tecnico dell’Inter non scorda lo scudetto: “Abbiamo meno margine d’errore di Juventus e Lazio, ogni partita per noi è quella della vita”. Sul suo operato: “I conti si fanno a fine campionato ma stiamo ponendo le basi per un’Inter solida anche per il futuro”.

Nonostante l’1-4 subìto dall’Atalanta, Conte non si fida del Sassuolo: “Squadra che sta bene e ha giocato meglio di quel che ha detto il risultato. Stanno bene e sono bene allenati”. Sui problemi di infortuni: “Soprattutto a centrocampo siamo un po’ contati visto che anche Vecino è ancora alle prese col fastidio al ginocchio, dovremo fare delle riflessioni. Ma ho grande fiducia in tutta la rosa”.

In attacco invece Lautaro Martinez e Lukaku hanno toccato i 30 gol stagionali in coppia: “Non sono uno che ama le statistiche, l’importante è che stiano facendo bene il lavoro che gli chiedo e ci auguriamo che continuino così”.

Sul calendario: “In carriera mi sono trovato sia in testa sia inseguitore, chiaro che se sei davanti sei padrone del tuo destino e hai più margine di errore, al contrario nostro”

Articoli correlati

Back to top button