Calciomercato

Inter, Conte via solo se si dimette: Suning non lo esonererà.

La staffetta è (quasi) servita. Oggi come sei anni fa, allora alla Juventus e adesso all’Inter: via Conte arriva Allegri. E’ solo questione di tempo.

Conte: i precedenti

Nel 2014 con Andrea Agnelli si consumò una rottura umana oltreché professionale, con Steven Zhang probabilmente no, ma la sostanza non cambia.

Non cambia perché l’uomo Conte è questo, e in fondo non molto diversi sono stati i suoi divorzi dalla Nazionale e dal Chelsea, se non nei modi certo nella sostanza.

Conte: lunedì l’annuncio dell’addio ?

Il dopo Siviglia lascia pochi margini di dubbio: nella serata in cui l’Inter ha perso l’Europa League lo strappo di Conte ha assunto dimensioni difficilmente ricucibili.

Lunedì prossimo, al più tardi martedì, ci sarà l’incontro annunciato, necessario non tanto per programmare il prossimo futuro quanto invece per dettare nel concreto i termini di una separazione prossoché scontata, a meno di clamorosi ma inattesi riavvicinamenti.

Conte ha parlato di divergenze di vedute, di troppi problemi non risolti, di situazioni spiacevoli. Ha persino parlato di questioni familiari (immediato il pensiero a quanto successo a novembre con la busta con un proiettile recapitata in sede accompagnata dal messeggio “sappiamo dove vivi”), di una scelta tra famiglia e lavoro perché, parole sue, “c’è un limite a tutto”.

Il tecnico dell’Inter percepisce 12 milioni netti a stagione ed è legato al club da altri due anni di contratto. Steven Zhang non ha di certo alcuna intenzione di sobbarcarsi questo onere sino al 2023: ecco perché la proprietà non pensa e non contempla l’ipotesi dell’esonero.

Se il tecnico vorrà lasciare dovrà farlo di sua iniziativa, presentando le sue dimissioni, cosa per altro già fatta in passato con la Juventus.

Dimissioni che chiuderanno una parentesi durata poco più di un anno che mette a bilancio un secondo posto in campionato, una semifinale di Coppa Italia e una finale di Europa League.

Articoli correlati

Back to top button