Serie A

Inter caso Icardi, Sconcerti: “Vien da pensare che voglia abbassare il suo prezzo”

Inter caso Icardi: continua ad avere buchi e lacune il raffreddamento di Mauro Icardi con la società nerazzurra. A parlare stamane al ‘Corriere della Sera’ è Mario Sconcerti che parla di “storia incomprensibile per l’attaccante argentino”.

Inter caso Icardi: “Meno soldi all’Inter, più a lui”

“Se la rottura è con lo spogliatoio, come potrà mai ricomporsi davvero? Viene a volte quasi da pensare che Icardi punti ad abbassare il suo prezzo. Fuori dalla Nazionale, fuori dall’Inter, con la fama di uomo caldo ma di strana disciplina, è lontano dalla valutazione di due mesi fa. Questo potrebbe avere il vantaggio di aumentarne le richieste. Meno soldi all’Inter, più a lui“.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio