Calciomercato

Inter, ciao Miranda. Contratto risolto, va in Cina allo Jiangsu (sempre in casa Zhang)

Joao Miranda lascia l’Inter. Il difensore brasiliano ha risolto consensualmente il contratto con i nerazzurri ed è pronto a firmare con lo Jiangsu, l’altra squadra di Suning, a cui si legherà fino al 31 dicembre 2021 con un contratto da 4,5 milioni a stagione.

Inter, ciao Miranda

“In bocca al lupo per il futuro da tutto il club”, così l’Inter ha salutato il difensore. Joao, che chiude l’avventura in maglia nerazzurra dopo 4 stagioni, 121 presenze e un gol, era in odore di partenza già dall’inizio della preparazione con Antonio Conte in panchina.

Le parole del brasiliano

“Oggi termino il mio viaggio in questo grande e glorioso club – ha scritto il brasiliano sui social –. Una società che mi ha accolto con grandissimo affetto. Sono molto grato per tutto ciò che ho vissuto qui in questi meravigliosi 4 anni. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e hanno accompagnato il mio viaggio. È stato un onore vestire la maglia dell’Internazionale e potete essere certi che ovunque andrò tiferò sempre per voi! #ForzaInter #Amala”.

Gli arrivi di Godin e Bastoni

L’arrivo di Godin e del giovane Bastoni avevano ridotto gli spazi in difesa (già molto stretti dall’anno scorso, quando l’Inter aveva preso De Vrij) e il nuovo allenatore non aveva mai fatto il nome del brasiliano quando parlava della sua difesa. Oggi Miranda è arrivato nella sede di viale della Liberazione (non è andato in tournée perché ha giocato e vinto la Coppa America), ha incontrato l’a.d. Marotta e il d.s. Ausilio e ha firmato la risoluzione: adesso lo aspetta la Cina, dove giocherà con un altro ex interista, il suo grande amico Eder.

Articoli correlati

Back to top button