Serie A

Serie A, Inter-Bologna 3-1: Hakimi trascina con una doppietta i nerazzurri

L'Inter trionfa 3-1 a San Siro contro il Bologna, trascinata da una doppietta dello scatenato Hakimi e vola momentaneamente in testa

L’Inter trionfa 3-1 a San Siro contro il Bologna, trascinata da una doppietta dello scatenato Hakimi e può dunque tornare a sognare in grande. Cadono dunque i rossoblù e si allontanano dalla zona Europa League, seppur senza nemmeno troppo sfigurare in questa gara.

La cronaca di Inter-Bologna

Primo tempo

Un inizio di gara abbastanza equilibrato a San Siro, con la prima occasione del match capitata sulla testa di De Vrij, con la sua conclusione respinta bene da Skorupski. Ci prova al 12^ minuto Gagliardini, che controlla e calcia con la punta del piede destro, ma il suo tiro viene tuttavia sporcato in angolo. Il vantaggio dei nerazzurri arriva al 16^ minuto, grazie al bomber belga Romelu Lukaku. L’attaccante sfrutta bene un ottimo cross dalla sinistra di Perisic, vince un rimpallo e la gira con il sinistro sotto la traversa. Il Bologna al 34^ perde una palla sanguinosa in contropiede, con Lukaku che tutto solo davanti al portiere viene chiuso in uscita. Proprio allo scadere del primo tempo, Marcelo Brozovic si inventa una giocata pazzesca. Il croato infatti trova un grandissimo lancio di interno destro, trovando Hakimi che stoppa e la infila all‘angolino con il sinistro. Termina dunque il primo tempo, con l’Inter avanti 2-0 al Meazza.

Secondo tempo

Nella ripresa si alzano i ritmi, con l’Inter che sfiora il gol prima con Alexis Sanchez e poi con Romelu Lukaku, che viene chiuso in uscita da Skorupski. Al 67^ però prova a riaprirla il Bologna, grazie a Palacio che serve di tacco Dominguez, che la mette sul secondo palo dove Vignato non può fallire sotto porta. L’Inter però reagisce immediatamente e trova al 70^ il gol del definitivo 3-1. Una rete arrivata grazie ad una bella palla giocata in verticale di Brozovic per Hakimi, che se ne va con una grandissima progressione e con il sinistro la piazza a rientrare all’angolino. Nel finale provano a segnare a più riprese i nerazzurri, con la gara che si conclude dopo 3 minuti di recupero sul 3-1.

Il tabellino di Inter-Bologna 3-1

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni (38′ st D’Ambrosio); Hakimi (26′ st Darmian), Vidal (26′ st Barella), Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lukaku (26′ st Lautaro), Sanchez (46′ st Eriksen). A disposizione: Padelli, Stankovic,Sensi, Ranocchia, Young. Allenatore: Conte.

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Medel (18′ st Dominguez), Danilo, Tomiyasu; De Silvestri, Svanberg (18′ st Vignato), Schouten, Hickey (18′ st Khailoti), Soriano; Palacio (34′ st Vergani), Barrow (34′ st Rabbi). A disposizione: Da Costa, Paz, Sansone, Mbaye, Baldursson, Michael, Calabresi. Allenatore: Mihajlovic.

ARBITRO: Paolo Valeri.

MARCATORI: 16′ pt Lukaku (I), 45′ pt Hakimi (I), 22′ st Vignato (B), 25′ st Hakimi (I)

NOTE: Ammoniti: Hakimi (I); Hickey, Danilo (B). Recupero: 3′ st.

Articoli correlati

Back to top button