CalciomercatoSerie A

Inter: vicino l’addio di Lukaku, chi sarà a sostituirlo? Torna Icardi?

Grossi movimenti di calciomercato per l'inter, che potrebbe a breve perdere anche Lukaku al Chelsea: chi sarà il sostituto? Torna Icardi?

Momento complicatissimo per il calciomercato dell’Inter, dopo la dolorosa ma necessaria cessione di Hakimi al PSG, sta per arrivare un altro addio probabilmente più pesante. Si tratta infatti di Romelu Lukaku, miglior marcatore nerazzurro degli ultimi due anni e MVP della scorsa Serie A. Al momento il Chelsea è ferma all’offerta di 100 milioni più Marcos Alonso, l’Inter ne vuole 130 milioni cash. In caso di addio, chi sostituirà il formidabile attaccante belga?

Inter: chi sostituirà Lukaku?

Manca ancora l’accordo tra Inter e Chelsea, ma Lukaku ha già deciso: vuole tornare ai Blues. Per il belga sarebbe un ritorno alla squadra di Tuchel, dove ha già militato in due stagioni, nelle quali ha giocato pochissimo senza mai segnare. L’Inter per cederlo vuole almeno 120-130 milioni cash, che darebbero respiro alle casse societarie, oltre a fare una plusvalenza notevole. Ma poi si deve sostituire: il nome più caldo è quello di Duvan Zapata dell’Atalanta, che potrebbe cederlo per un cifra intorno ai 40 milioni, e quindi pienamente alla portata del club di Zhang. Piace moltissimo anche Dusan Vlahovic, ma viene dichiarato incedibile dalla Fiorentina e quindi trattativa decisamente più complicata. Oltre a una prima punta di peso, potrebbe arrivare anche Correa, attaccante in rotta con la Lazio e che Inzaghi conosce benissimo e rivorrebbe con sè.

C’è l’ipotesi Icardi

Un nome molto a sorpresa è quello del ritorno di Mauro Icardi, che ha lasciato l’Inter per andare al PSG dopo la famosa lite con Spalletti e spogliatoio. Si tratta più di un rumors che altro, anche perchè i parigini potrebbero perdere Mbappe che è cercato dal Real Madrid. Quindi per poter liberare il finalizzatore argentino c’è bisogno di un giro di attaccanti decisamente clamoroso.

 

Articoli correlati

Back to top button