Serie A

Insigne: “Ci sono undici finali e dobbiamo provarci”

Ha parlato al termine del successo del suo Napoli contro l’Hellas Verona, l’attaccante Lorenzo Insigne, soffermandosi sulla prestazione della sua squadra. Il giocatore che si è espresso anche sull’importanza di Gennaro Gattuso e sul sogno Champions non più lontanissimo.

Insigne sul finale di stagione

“Sapevamo che era una partita fisicamente dura, ci sta soffrire nei 90’ e fa parte del gioco. Siamo stati bravi a difenderci e a volere la vittoria a tutti i costi. Impossibile vincerle tutte fino alla fine? Le cene uniscono il gruppo, Gattuso ci ha dato la grinta giusta. De Laurentiis ha ragione, ci sono undici finali e dobbiamo provarci. Sappiamo che è difficile per la Champions, ma ce la suderemo”.

Conclude su Gattuso e suoi compagni

All’inizio abbiamo fatto dei danni ma li stiamo mettendo a posto, anche oggi abbiamo cercato la vittoria e dobbiamo continuare su questa strada. Quanto conta Gattuso? Tantissimo, la sua impronta si vede e con lui possiamo continuare a crescere. Oggi hanno dimostrato anche Ghoulam e Lozano di farsi trovare pronti, dobbiamo stare assieme e solo così possiamo arrivare in fondo. Dopo novanta minuti si può rifiatare, il mister ha ragione: fin quando l’arbitro non fischia, non bisogna fermarsi”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio