Roma, si ferma Kluivert: la prima diagnosi dell’infortunio

Infortunio Kluivert

Infortunio Kluivert, il classe '99 si è fatto male a causa di un contrasto di gioco da lui stesso provocato forse con troppa negligenza

La Roma di Paulo Fonseca deve fare i conti con l’infortunio di Justin Kluivert. A dieci minuti dalla fine del primo tempo della sfida contro l’Hellas Verona, l’olandese – che poco prima aveva segnato il del gol del vantaggio dei giallorossi – ha chiesto il cambio ed è stato sostituito da Diego Perotti.

Infortunio Kluivert

L’attaccante si è fatto male a seguito di un contrasto piuttosto violento con Zaccagni e quest’oggi si è sottoposto agli esami strumantali del caso. Gli accertamenti hanno evidenziato un edema al flessore della coscia. L’infortunio di Kluivert, dunque, è meno grave del previsto anche se il giocatore resta però in dubbio per la sfida con l’Inter. In caso di forfati, lo staff medico proverà a recuperarlo per la successiva partita di campionato. A riferilo è Sky Sport.

TAG