Fantacalcio

Inter, è emergenza a centrocampo: lo stop di Gagliardini è più lungo del previsto

Uscito dolorante durante la sfida con la SPAL, per Roberto Gagliardini l’infortunio pare essere più serio del previsto. Il centrocampista di casa Inter rimarrà dunque fuori per almeno dieci giorni.

Infortunio Gagliardini: salta Roma e Barcellona

Salterà con ogni probabilità sia la sfida contro la Roma sia il match di Champions League contro il Barcellona. Gli esami clinici e strumentali, svolti stamattina, hanno evidenziato una distrazione miotendinea della pianta del piede destro. Un problema che resta da valutare e monitorare di giorno in giorno.

Infortunio Gagliardini

Emergenza a centrocampo:

Emergenza dunque a centrocampo per Antonio Conte, considerando che Nicolò Barella che Stefano Sensi ne avranno ancora per un po’. Gagliardini era appena rientrato da un fastidio muscolare; un ritorno in campo importante per il tecnico della rosa milanese, che gli aveva consentito di poter contare su un uomo in più in un reparto che era già in totale emergenza.

Probabile formazione:

Ma niente da fare, perché se l’amore è cieco la sfiga ci vede bene. E dunque si corre ai ripari per il prossimo delicato match con la Roma, dove Conte potrà contare solo su Brozovic, Vecino e Borja Valero. Un’idea, ad esempio, potrebbe essere l’impiego di Antonio Candreva come interno. Ruolo che ha già svolto in passato anche con Luciano Spalletti, con risultati però scarsi. Altro calciatore che potrebbe adattarsi è Asamoah, nato proprio come centrocampista ai tempi dell’Udinese e rientrato da pochi giorni in gruppo.

Articoli correlati

Back to top button