Serie A

Juventus, Inchiesta Prisma: rinvio udienza al 10 maggio

Il GUP, ha deciso il rinvio dell’udienza preliminare al 10 maggio dell’Inchiesta Prisma che sta indagando sui conti della Juventus dal 2019 al 2021. La decisione dopo la sospensione per le valutazioni sulle richieste delle parti civili che sono state depositate.

Processo Juventus, rinviata al 10 maggio la prima udienza

Il 10 maggio, probabilmente, verrà discussa la questione della competenza territoriale, posta dai legali della Juventus secondo cui, il reato di manipolazione del mercato si sarebbe consumato a Milano, dove ha sede la Borsa, o in subordine a Roma, dove si trovano i server di Piazza Affari.

Poco prima della decisione il pm Gianoglio, uno dei titolari dell’inchiesta Prisma, nella sala stampa del Tribunale di Torino aveva detto anticipato: Si va verso il rinvio, la sospensione è stata decisa dal giudice solo per scrivere il provvedimento”

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio