Serie Minori

Il Città di Varese supera il Verbano in amichevole

Quattro giorni dopo la vittoria al Franco Ossola con la Primavera dell’Inter il Città di Varese è tornato in campo a Besozzo in amichevole

Quattro giorni dopo la vittoria al Franco Ossola con la Primavera dell’Inter il Città di Varese è tornato in campo nella terza amichevole del precampionato a Besozzo in casa del Verbano: 1-2 il risultato finale in favore del Città di Varese che, nei novanta minuti complessivi contro un avversario ostico come i rossoneri, ha impiegato tutti i 22 giocatori a disposizione. Per il Città di Varese una prestazione di carattere e vittoria meritata, nonostante si sia dovuti aspettare fino a un quarto d’ora dal termine per trovare il gol del sorpasso.

Solito 3-4-1-2 per il Città di Varese ma con quattro interpreti diversi rispetto allo schieramento di partenza con i neroazzurri: Priori tra i pali, Premoli nella batteria difensiva, Alessandro Baggio sull’esterno e Pastore come trequartista, con l’avanzamento di Mamah sul fronte offensivo accanto a Di Renzo. Proprio dai tre giocatori offensivi arrivano le due occasioni iniziali del Città di Varese tra il 2’ e il 4’: Mamah inaugura il pomeriggio con un servizio dal fondo per Di Renzo che, dopo aver agganciato in area piccola, va alla conclusione ma trova la pronta opposizione di Ruzzoni. Il portiere rossonero nel corso del match è stato protagonista più volte con i suoi interventi: al 4’, infatti, è reattivo da terra su Mamah, poi è provvidenziale per due volte al 21’ su Monticone prima sul colpo di testa e poi sulla ribattuta e, infine, al 35’ sulla conclusione da fuori di Foschiani. Città di Varese che poco dopo il quarto d’ora era finito in svantaggio in seguito al calcio di rigore realizzato da Dervishi, il quale alla mezzora è stato pericoloso quando ha provato a finalizzare un contropiede ma Monticone, al limite dell’area, è stato perfetto nell’intervento. Il pareggio biancorosso è arrivato al 39’ ad opera di Pastore dopo aver eluso il portiere rossonero, ma parte della “paternità” del gol è di Mamah e della sua caparbietà.

Nella ripresa il Città di Varese si presenta con cinque undicesimi variati rispetto al primo tempo: Pedretti, Mapelli, Leonardo Baggio, Aiolfi e Mirco Tosi, calciatore aggregatosi in prova da poche ore. Secondo tempo che si apre subito con la punizione dal limite di Pastore e la grande risposta di Pedretti che si salva in calcio d’angolo. Al quarto d’ora Mamah esce tra gli applausi del pubblico sostituito da Minaj il quale, tra il 25’ e il 25’ ha due occasioni per il 2-1 varesino trovando sulla sua strada Ruzzoni: la prima dopo uno spunto in velocità, la seconda da distanza ravvicinata in area piccola. Poco prima della mezzora il Città di Varese trova il 2-1 grazie al calcio di rigore di Donato Disabato concesso per il tocco di mano di Raccuglia sul cross di Tosi. Dopo il vantaggio, e l’ingresso di Ebagua che ha portato Minaj ad abbassarsi, Aiolfi ha visto annullarsi per fuorigioco il gol del 3-1. Il Verbano, invece, si è visto al 34’ con il rasoterra di Malvestio che Pedretti ha fatto suo, poi al 39’ con la conclusione di Bertoli respinta in angolo. L’occasione per il Città di Varese per il 3-1 arriva in contropiede al 40’ orchestrata da Minaj in velocità e finalizzata dal rasoterra di Aiolfi che trova di fronte i riflessi di Palazzi. Nel finale sono stati ancora Minaj e Aiolfi ad andare vicini al gol ma Palazzi è stato decisivo come il “collega” Ruzzoni.
Mercoledì 1 settembre nuova amichevole per il Città di Varese a Laveno Mombello contro la Vergiatese, altra formazione del campionato di Eccellenza.

VERBANO-CITTÀ DI VARESE 1-2
RETI: 16’ rig. Dervishi (Ve), 39’ Pastore (Va), 29’ st rig. Disabato (Va).
VERBANO (3-5-2): Ruzzoni (30’ st Palazzi); Santagostino (3’ st Raccuglia), Scognamiglio, Zangrillo; Dalia (26’ st Bertoli), Icardi (32′ st Costantini), Fogal (7’ st Rossi), Galli (25′ st Conti), Costa (32′ st Monteleone); Malvestio, Dervishi. All. Galeazzi.
CITTÀ DI VARESE (3-4-1-2): Priori (1’ st Pedretti); Premoli (37’ st Battistella), Monticone (1’ st Mapelli), Parpinel (37’ st Bertoletti); Foschiani (1’ st Tosi), D’Orazio (1’ st Baggio Leonardo), Gazo (30’ st Ebagua), Baggio Alessandro (12’ st Gibertoni); Pastore (16’ st Disabato); Mamah (16’ st Minaj), Di Renzo (1’ st Aiolfi). All. Rossi.
ARBITRO: Costa Sezione di Busto Arsizio
ASSISTENTI: Fantini di Busto Arsizio e Cattaneo di Monza.
AMMONITI: Costa (Ve), Dervishi (Ve)

FONTE: notiziariodelcalcio

Articoli correlati

Back to top button