Calcio estero

Il CEO Reichart annuncia: “La SuperLega si farà”

Arrivano novità a riguardo della SuperLega, con il nuovo CEO della A22 Sports Bernd Reichart, che afferma la fattibilità del progetto

Arrivano novità a riguardo della SuperLega, con il nuovo CEO della A22 Sports Bernd Reichart, cuore pulsante della competizione, che afferma la fattibilità del progetto.

Reichart: “La SuperLega si farà”

In una lunga intervista concessa a Tuttosport, il nuovo CEO a capo del progetto Superlega si è mostrato molto ottimista nei confronti della realizzazione del progetto, nonostante la ferma opposizione sin da subito di UEFA e istituzioni politiche e non solo.

Ecco le parole di Reichart sulla nuova SuperLega:

“Oggi ci presentiamo con un’evoluzione di quel progetto, con un torneo aperto e con un approccio completamente diverso. Nel frattempo le critiche di chi avversa una competizione alternativa si sono basate su concetti errati che oggi siamo qui per chiarire. E il consenso nei confronti di qualcosa di nuovo è aumentato, perché molti si rendono conto dei problemi che vive il mondo del calcio, oltretutto acuiti dalla pandemia. C’è una crescente e palpabile consapevolezza della necessità di riforme nel mondo del calcio“.

E sull’idea del format della competizione ha dichiarato:

No, esiste una nostra idea, che si basa su un torneo aperto, con retrocessioni e promozioni, che possa essere più attraente per il pubblico, più coinvolgente e meglio spendibile a livello globale. Ma siamo qui per ascoltare, per analizzare le idee di tutti e non per imporre un format, ma per costruirlo insieme”.

Articoli correlati

Back to top button