Calcio estero

Il Barçagate costa uno sponsor ai catalani: Danone rescinde il suo contratto

Il caso Barçagate costa uno sponsor al Barcellona. L’ormai famosissimo scandalo scoppiato dopo la notizia rivelata del Barcellona che, tramite la società I3 Ventures, creava e gestiva account social che screditavano alcune colonne blaugrana come Messi, Puyol, Piqué e Guardiola, è costato la sponsorizzazione di Danone, come riporta dalla Spagna EFE. La multinazionale statunitense ha rescisso il contratto di sponsorizzazione, valutato intorno ai 300.000 euro l’anno a seguito dell’arresto dell’ex presidente del club Bartomeu e del direttore generale Grau. Danone, tramite una mail, ha reso note le ragioni della separazione, spiegando che la società “non poteva permettere che il suo brand fosse legato ai fatti (del Barçagate, ndr) perché avrebbe potuto danneggiarne la reputazione».

FONTE: tuttomercatoweb.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button