Curiosità

Icardi non paga gli operai, la moglie Wanda Nara: “Cazzate!”

Mauro Icardi continua a far parlare di sé anche adesso che gioca in Francia col PSG. Stando a quanto riportato da Il Fatto Quotidiano, l’attaccante non paga gli operai che hanno svolto dei lavori di ristrutturazione nella sua abitazione a Milano. L’argentino, infatti, dovrebbe saldare una fattura da 17mila euro: di conseguenza, un’azienda di Como ha presentato all’ex Inter un’ingiunzione di pagamento.

Icardi non paga gli operai, la riposta di Wanda Nara

In seguito alla notizia circolata in giornata, la moglie-agente Wanda Nara ha smentito e rispedito al mittente tali accuse minacciando seri provvedimenti attraverso un tweet pubblicato sul suo account Twitter: “Non è vero, faremo causa a chi inventa queste cazzate”.

La ricostruzione della vicenda

In seguito a diversi solleciti avvenuti in estate per un lavoro piuttosto consistente (si parla di opere elettriche, impianto di riscaldamento, contro-soffittatura, manodopera, oltre alla fornitura dei materiali, ndr) effettuato nel corso del 2018, l’azienda edile ha deciso di rivolgersi al Tribunale di Como per risolvere la questione.


Caso Icardi


Al momento, come riporta sempre Il Fatto Quotidiano, non è arriva nessuna opposizione da parte di Icardi e di Wanda Nara, nei termini di legge quantificati in 40 giorni dalla notifica. Ulteriori novità, a questo punto, sono attese nelle prossime settimane.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Back to top button