Calcio estero

Svezia, Ibrahimovic: “Mondiale? Voglio solo giocare”

Ibrahimovic al Mondiale, lo svedese ci spera

Mancano poco più di due mesi al mondiale di calcio che avrà luogo in Russia. Uno dei dubbi più ricorrenti di questi giorni è legato alla possibile convocazione di  Zlatan Ibrahimovic con la Svezia. L’attaccante in forza al Los Angeles Galaxy spera in una chiamata da parte del ct svedese Jan Anderson. Nel frattempo, l’ex Psg pensa solo a giocare e ad allenarsi negli Stati Uniti come dichiarato ai microfoni di ESPN.

“Il mio momento? Oggi l’unica cosa che voglio è giocare a calcio e sentirmi bene. Ora penso a questo, la Nazionale sarà uno step successivo E’ tutto legato a ciò che sento e a cosa voglio. Ognuno vorrebbe giocare al Mondiale e io sono felicissimo per la Svezia”.

“Mi piace Mourinho. Lui è lo Special One. Ama vincere, ovunque è andato ha vinto. Mi ha fatto sentire a mio agio e mi ha dato un sacco di responsabilità. Mi ha sempre detto che gli unici problemi che ha avuto con me li ha avuti quando non mi faceva giocare. L’anno scorso abbiamo fatto bene con tre trofei vinti, ora devono portare a casa la FA Cup”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button