Calcio estero

Hopp: il numero uno dell’ Hoffenheim dice no a Trump

Hopp, il numero uno dell’ Hoffenheim, dice no a Trump:“Lo scopo del vaccino è aiutare la gente non solo di alcune regioni o Stati, ma di tutto il mondo”.

Hopp: il numero uno dell’ Hoffenheim dice no a Trump

Il patron del club, che milita in Bundesliga, è il principale investitore di Curevac, la compagnia che oggi collabora con il ministero della salute tedesco per la realizzazione del vaccino anti-Coronavirus.

Secondo quanto riportati dal quotidiano Der Spiegel, le motivazioni del no di Hopp al presidente americano Trump risiedono nella possibilità che possa diventare proprietà esclusiva degli Stati Uniti.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio