Serie A

Gravina: “Le proprietà di alcuni club stanno facendo inimmaginabili sacrifici”

Ha parlato al Corriere dello Sport, il presidente della FIGC Gabriele Gravina, soffermandosi sui sacrifici dei club italiani

Ha parlato al Corriere dello Sport, il presidente della FIGC Gabriele Gravina, soffermandosi sui sacrifici dei club italiani. Il mondo del calcio che sta soffrendo molto in questo periodo di Coronavirus, con la federazione alla ricerca di soluzioni a questi problemi.

Gravina sui sacrifici dei club in questo periodo

Le proprietà di alcuni club stanno facendo inimmaginabili sacrifici. È parzialmente vero che tante società abbiano difficoltà a pagare: la percentuale dei club che hanno problemi è minore di quello che si possa immaginare, ma il rinvio all’1 dicembre dei pagamenti è stato comunque è un gesto per andare incontro a chi soffre.”

Conclude sulle possibili soluzioni future

“C’è molto da fare e si prospettano momenti di difficoltà, ma abbiamo progetti e idee che possono dare soluzioni. Ci stiamo lavorando con intensità insieme ai presidenti delle componenti federali. Un risultato a casa lo porteremo”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio