Serie A

Juventus, i senatori bianconeri cacciano Allegri dallo spogliatoio

Giocatori Juve contro Allegri: il retroscena

È caos totale in casa Juventus. Oltre alla contestazione di quest’oggi a Vinovo, si registra anche un clamoroso retroscena sul post-partita di Juventus-Napoli. Alcuni giocatori bianconeri, infatti, avrebbero inveito contro Max Allegri, cacciandolo addirittura dallo spogliatoio dell’Allianz Stadium.

Lo scoop arriva direttamente dai colleghi di Tuttojuve.net, con un articolo firmato da Sergio Vessicchio: Higuain, Dybala, Marchisio e Alex Sandro hanno impedito l’ingresso negli spogliatoi di Massimiliano Allegri. Il tecnico con Landucci si era portato sull’uscio dello spogliatoio ma questi quattro giocatori gli hanno gridato contro. Ma non si è capito cosa dicessero, solo le parole di Marchisio sono arrivate all’esterno. Durissime le invettive di Marchisio: “Vattene ci remi contro” avrebbe gridato il principino torinese. Lui e Dybala i più agguerriti contro il tecnico. Higuain e Alex Sandro hanno bloccato l’allenatore e lo hanno rispedito fuori. Il tutto si è verificato dopo la partita con la rabbia che schiumava dopo il goal di Koulibaly”.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button