Genoa, Sturaro: “La maglia del Genoa mi pesa due volte di più”

18 milioni di Sturaro

Genoa parole Sturaro: il centrocampista ex Juve ha parlato oggi dopo la presentazione ufficiale in conferenza stampa; queste le sue dichiarazioni

Stefano Sturaro torna a vestire nuovamente la maglia rossoblu. Il centrocampista sanremese ha incontrato oggi i media in conferenza dal Genoa Museum and Store del Porto Antico. Queste le sue parole rilasciate ai colleghi di ‘Tuttomercatoweb’.

Genoa parole Sturaro: “Trasmetterò ai ragazzi tutto quello che ho imparato con la Juve”

“Sono veramente contento ed emozionato. Per me, lo sapete, che la maglia del Genoa pesa due volte rispetto agli altri. Mi sto rimettendo apposto, sto lavorando con il gruppo. Sono andato ad Empoli, starò insieme con loro con Sassuolo”.

Quando rientrerai?

“Il mister ha detto che è meglio non parlare. Vengo da un momento che sto lavorando molto, è meglio non fare previsioni. Aspettiamo il momento giusto per rientrare”.

 Cosa ti ha dato la Juventus e cosa porterai ai nuovi compagni di squadra?

“La Juve mi ha dato tantissimo. È uno dei club più importante al mondo. Sono un’azienda collaudata che lavora benissimo. In bianconero ho imparato a vincere, sacrificarsi per un obiettivo. Porterò qua al Genoa le stesse cose che ho imparato a Torino: lavoro, sacrificio ed esperienza”.

Quanto sarete importanti tu e Criscito nel gruppo?

“Io e Mimmo possiamo sicuramente aiutare i ragazzi nuovi a capire cosa è il Genoa e quanto è importante questa maglia e quando la città e i tifosi ci tengono. Io non ho seguito molto la squadra nel periodo iniziale del campionato. Nell’ultimo periodo sì, domenica a Empoli ho visto la distinta, la squadra è giovanissima e ai ragazzi giovani bisogna dare il tempo di crescere. Cosa può fare questa squadra non lo so. Tanti ragazzi avranno un grande futuro davanti, dovrà essere brava la società ad aiutarli a crescere”.

TAG