Serie A

Genoa, le pagelle di CM: Scamacca illude, Pandev inesistente

Udinese-Genoa 1-0
 

Perin 5,5: poco può sul destro da fuori di De Paul. Nel recupero viene espulso per fallo da ultimo uomo su Stryger Larsen.
 
Biraschi 6: Non soffre particolarmente la fisicità di Okaka. Costretto ad uscire per infortunio alla fine della prima frazione.
 
(dal 1’ s.t. Goldaniga 6: dalle sue parti l’Udinese sfonda raramente)
 
Bani 5,5: esce in ritardo sulla conclusione del 10 bianconero, non riuscendo a chiudere lo specchio.
 
Masiello 6: fondamentale l’esperienza con cui impedisce a Lasagna di arrivare dalle parti di Perin per chiudere la partita.
 
(dal 44’ s.t. Destro sv)
 
Ghiglione 5: soffre le avanzate di Zeegelaar e Pereyra. Non riesce ad incidere.
 
Sturaro 5,5: in mezzo al campo De Paul lo porta a spasso, saltandolo spesso con facilità.
 
(dal 24’ s.t. Zajc 6: ha pochi minuti a disposizione per dimostrare le sue qualità)
 
Badelj 6: il più saggio dell’intera mediana. Bravo nel far girare palla, meno in fase di recupero.
 
Lerager 5,5: prova piuttosto anonima per il centrocampista danese. Più sostanza che qualità.
 
Pellegrini 6: discorso simile si può fare per il laterale rossoblù. Cresce nel secondo tempo.
 
(dal 36’ s.t. Parigini sv)
 
Pandev 5: si perde per tutta la durata del match tra le maglie friulane. Inesistente.
 
(dal 24’ s.t. Shomurodov 6: entra per aiutare il compagno di reparto a tenere palla in avanti)
 
Scamacca 6: illude i compagni con il gol, poi annullato, in pieno recupero.
 
 
All. Maran 5,5: esce dal Friuli con zero punti in tasca. I cambi, tardivi, non riescono a cambiare il risultato. 

FONTE: calciomercato.com

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto