Serie A

Serie A, Genoa-Hellas Verona 3-0: i rossoblù festeggiano la salvezza

Il Genoa batte 3-0 l’Hellas Verona e festeggia proprio all’ultima giornata l’obiettivo salvezza, la decidono la doppietta di Sanabria e il gol di Romero. Nella ripresa fanno molto meglio i gialloblù, ma gli uomini di Nicola si difendono alla grande e concludono in bellezza questo campionato.

La cronaca di Genoa-Hellas Verona

Primo tempo

L’Hellas Verona parte meglio e va subito vicino al gol con un’ottima conclusione con l’esterno di Federico Di Marco, ma il pallone termina di pochissimo a lato. Il rossoblù trovano a fiducia e mettono a segno al 13′ minuto il gol del pareggio e lo fanno con Antonio Sanabria. L’attaccante paraguayano che servito alla grande da un cross dalla destra di Lerager, trova in tuffo a centro area il gol del momentaneo 1-1. Il classe ’97 che si replica anche al 25′ minuto, sfruttando nel migliore dei modi una gran palla dalla trequarti di Pandev e battendo il portiere in uscita. Gli uomini di Davide Nicola continuano a spingere e al 44′ trovano anche la rete del 3-0. Gol che arriva da un bel calcio d’angolo della destra, con Romero che trova un grandissimo colpo di testa, che si infila alla sinistra di Radunovic. Nel finale di primo tempo da segnalare un brutto infortunio di Pessina per l’Hellas Verona, costretto ad uscire addirittura in barella.

Secondo tempo

Nella ripresa c’è praticamente solo l’Hellas Verona in campo, che prova più volte la conclusione dalla distanza, senza riuscire tuttavia a centrare lo specchio della porta. La migliore occasione ce l’ha avuta sicuramente il neoentrato Pazzini, ma la sua girata con il mancino viene raccolta senza problemi da Perin. Lo stesso centravanti che subisce anche un brutto fallo di Romero, che viene espulso proprio a metà ripresa. Continua a spingere nel finale il Verona, ma senza mai impensierire realmente Perin, Nel finale in seguito ad una rissa vengono espulsi Amrabat nei gialloblù  e il neoentrato Cassata nel Genoa. Termina dopo 5 minuti di recupero il match, con un Genoa che vince 3-0 e si porta a casa l’obiettivo salvezza.

Il tabellino di Genoa-Hellas Verona 3-0

MARCATORI: 13′ e 25′ Sanabria, 44′ Romero.

GENOA (3-5-2): Perin; Zapata, Romero, Masiello; Ankersen, Lerager, Behrami, Jagiello, Criscito; Pandev, Sanabria

A disposizione: Marchetti, Barreca, Goldaniga, Iago Falque, Biraschi, Ghiglione, Schone, Destro, Cassata, Favilli, Rovella, Pinamonti

All.: Nicola

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Radunovic; Rrahmani, Gunter, Dimarco; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Eysseric, Pessina; Di Carmine

A disposizione: Silvestri, Berardi, Badu, Stepinski, Pazzini, Verre, Borini, Lucas, Zaccagni, Terracciano, Salcedo

All.: Juric

Arbitro: Massimiliano Irrati (Sez. AIA Pistoia)

Assistenti: Ciro Carbone (Sez. AIA Napoli), Alessandro Costanzo (Sez. AIA Orvieto)

Articoli correlati

Back to top button