Serie A

Serie A, Genoa-Benevento 2-2: un Pandev da record trascina i rossoblù al pari

Un pareggio spettacolare al Ferraris tra il Genoa e il Benevento, in una sfida decisa tutta nel primo tempo e terminata sul risultato di 2-2

Un pareggio spettacolare al Ferraris tra il Genoa e il Benevento, in una sfida decisa tutta nel primo tempo e terminata sul risultato di 2-2. Un risultato che non serve però molto alle due squadre, che dovevano provare a vincere per allontanarsi dalla zona retrocessione.

La cronaca di Genoa-Benevento

Primo tempo

Il Benevento la sblocca dopo appena 5 minuti e lo fa grazie a Gianluca Lapadula, che si conquista un preziosissimo calcio di rigore. Nicolas Viola dal dischetto non sbaglia, spiazzando il portiere e portando avanti la squadra ospite in questa sfida. Il Genoa però risponde subito e all’11^ la pareggia con Goran Pandev, bravo ad inserirsi sul secondo palo e a battere il portiere di prima intenzione di sinistro. Gli ospiti si riportano avanti al quarto d’ora, trascinati da uno scatenato Lapadula, che rientra in area di rigore sul mancino e scarica un missile imprendibile per Perin sotto la traversa. I rossoblù non demordono e al 21^ trovano il 2-2 grazie ad un super Goran Pandev, abile a battere il portiere in diagonale con il mancino. Un gol davvero importante questo del macedone, visto che raggiunge quota 100 nel campionato di Serie A. Mattia Destro nel finale ha anche la possibile palla del 3-2, tirandola addosso al portiere in uscita.

Secondo tempo

Nella ripresa ci prova subito dalla distanza Badelj per il Genoa, che calcia di potenza con il destro, trovando tuttavia una bella risposta di Montipò. I campani rispondono al 67^ con Adolfo Gaich, che stacca bene di testa sul primo palo, mandando il pallone di poco sull’esterno della rete. Nel finale ci sono invece diversi capovolgimenti di fronte, seppur sia soprattutto il Genoa a fare la partita e il Benevento a difendersi e a ripartire in contropiede. Termina dunque dopo 3 minuti di recupero il match sul risultato di 2-2, con le due squadre che si spartiscono dunque la posta in palio.

Il tabellino di Genoa-Benevento 2-2

MARCATORI: Viola (5′), Pandev (11′, 21′), Lapadula (15′)

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman (78′ Behrami), Biraschi (78′ Goldaniga); Pandev (71′ Pjaca), Destro (71′ Shomurodov). All.: Ballardini

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia (35′ Caldirola), Glik, Barba; Depaoli, Hetemaj, Viola (87′ Schiattarella), Ionita (78′ Dabo), Improta; Gaich (78′ Insigne), Lapadula (87′ Di Serio). All.: Inzaghi

ARBITRO: Pairetto (Nichelino)

AMMONITI: Radovanovic, Strootman (Genoa)

Articoli correlati

Back to top button