Serie A

Gasperini post Atalanta-Manchester United: “L’orgoglio è altissimo”

Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato al termine della gara pareggiata 2-2 al Gewiss Stadium con il Manchester United

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato al termine della gara pareggiata 2-2 al Gewiss Stadium con il Manchester United. I nerazzurri che sono stati beffati solo nel finale da una prodezza di Cristiano Ronaldo, autore tra l’altro di una doppietta e vero trascinatore dei Red Devils.

Gasperini dopo Atalanta-Manchester United 2-2

E’ stata una serata fantastica. Rimane questa prodezza finale di Ronaldo, ma finalmente abbiamo giocato con tanto pubblico e fatto un’ottima gara. Vincere sarebbe stato il massimo. L’orgoglio è altissimo, siamo felici all’80% e rammaricati al 20%. Dispiace perché sarebbe stata un’impresa e avrebbe dato una grande spinta in chiave qualificazione. Con sei punti saremo matematicamente qualificati, è un bene che il nostro destino dipenda dai nostri risultati, anche se saranno partite difficili“.

Conclude sulla prodezza di Cristiano Ronaldo

Non ho mai visto Ronaldo calciare fuori dallo specchio, è impressionante. C’è anche chi ha il coraggio di dire che non cambia le squadre e le partite… Alla fine della partita gli ho detto una cosa in italiano: «Sai come si dice in Italia? Vai a quel paese!» (ride, ndr)

Articoli correlati

Back to top button