Serie A

Atalanta, Gasperini: “Ilicic ha fatto una stupidata, ma potevano andar fuori entrambi”

Gasperini dopo Atalanta – Cagliari, il tecnico ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di DAZN al termine del match perso contro i sardi.

Gasperini dopo Atalanta – Cagliari

“Non abbiamo avuto un buon approccio alla gara, loro hanno avuto un altro passo, noi siamo rimasti sotto giri. Partita sciupata soprattutto nella prima parte. In vista del Manchester City non sono preoccupato. La testa è fondamentale e oggi non era a posto. Ci buttiamo nella Champions League, i tempi sono spesso ristretti. I nostri avversari hanno un giorno in più ma cercheremo di fare il possibile”.

Gasperini sull’espulsione di Ilicic

“Non ho voglia di commentare l’arbitraggio. Potevano andar fuori tutti e due ma l’arbitro ha scelto così. Ilicic ha fatto una stupidata, ma Lykogiannis era già ammonito e se vanno fuori tutti e due è diverso. Siamo stati pericolosi, purtroppo l’inferiorità numerica ci ha danneggiato”.

Gasperini in conferenza stampa

Il tecnico degli orobici, in seguito, ha parlato in conferenza stampa:

“Il Cagliari è stato più bravo di noi in mezzo al campo. Hanno giocato con una rapidità superiore a noi. Abbiamo retto molto bene con la difesa, in avanti speravo che si creassero i presupposti per far gol. Nel primo tempo sono stati superiori, ma in questo momento arriviamo sempre vicino a far gol su calcio d’angolo e non ci riusciamo. Il risultato è andato così”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio