Gasperini alla Roma, i dubbi da sciogliere ed il sogno Sarri

Gasperini dopo Atalanta – Udinese

Gasperini alla Roma, il club pare stia sciogliendo le ultime riserve, ma la prima scelta dovrebbe essere l'allenatore della Dea, con Sarri sullo sfondo

Gasperini alla Roma – La panchina giallorossa della prossima stagione, sarà uno dei principali argomenti di mercato in estate. Tra le possibilità, quella più quotata riguarda Gianpiero Gasperini. Da vedere se l’attuale allenatore dell’Atalanta, riproverà un’avventura in un top club, dopo la brutta esperienza con l’Inter.

Gasperini alla Roma, la prima scelta e i dubbi

Il club giallorosso avrebbe individuato in Gasperini una potenziale prima scelta, ma prima bisogna sciogliere alcuni dubbi a livello dirigenziale, su tutti il sostituto di Monchi. Pallotta infatti vorrebbe una figura italiana come punto di riferimento della società nella capitale. D’altronde, anche l’attuale allenatore della Dea vorrebbe prima avere certezze sul mercato. La risposta dovrebbe arrivare entro 20 giorni.

Il sogno chiamato Sarri

Ma non solo a livello dirigenziale, la Roma ha ancora un po’ di dubbi sulla scelta da fare. Ecco perché Baldini porta avanti il suo sogno: Maurizio Sarri. Certo un’idea molto allettante, ma che per il momento chiameremo sogno, perché gli ostacoli sono molto difficili da superare. Come prima cosa, l’allenatore toscano ha un contratto di tre anni con il Chelsea e con una buonuscita che non arriverebbe immediatamente. Infine l’ingaggio: 6 milioni di euro annui, decisamente troppi per il club giallorosso. Tra la realtà e un sogno, la Roma valuta il prossimo allenatore.

TAG