Juventus, Rugani finanzia il mercato

Rugani positivo coronavirus

Futuro Rugani, l'avventura del difensore in bianconero sembra ormai giunta al capolinea. Serie A, Premier League e la Russia le ipotesi

Daniele Rugani ormai è guarito dal coronavirus, anche se si trova ancora in isolamento al J Hotel. L’ex difensore dell’Empoli da tempo è ai margini della squadra bianconera, e il suo futuro è destinato ad essere lontano dalla Continassa. La sua vendita può essere ossigeno per le casse di Agnelli.

Futuro Rugani

Il numero 24 bianconero piace a moltissime squadra, sia italiane che europee. In Serie A le più interessate sarebbero la Roma, sa sempre attenta ai giovani, e il Napoli, il quale cercherà di ricostruire dopo la questa stagione tra alti e bassi. Oltre i nostri confini, il centrale è da sempre sul taccuino dell’Arsenal e del Chelsea, e di recente anche lo Zenit ha bussato alla porta di Paratici.

Il problema rimane la valutazione: il cartellino del giocatore si aggira intorno ai 25/30 milioni, oltre all’ingaggio da 3,5. Un po’ troppo per quella che di fatto, nelle ultime 5 stagioni, è stata una riserva. Abbassando le pretese, oppure utilizzandolo come contropartita, è facile pensare che l’avventura di Rugani alla Juventus è giunta ormai al capolinea.

TAG