Serie Minori

Sporting Franciacorta e l’importante linea verde: si provano gli “under”

Una settimana di preparazione è davvero troppo poco per poter giudicare, ma le prime impressioni sono più che positive

Al di là del risultato della prima amichevole stagionale dello Sporting Franciacorta in casa della Pavonese (1-1) qualche spunto incoraggiante si è visto nella prima uscita della squadra di Riccardo Maspero.

Sporting Franciacorta: versione “baby” contro la Pavonese

Contro la formazione di Promozione l’allenatore degli amaranto, privo di molti potenziali titolari, ha schierato una squadra in versione «baby» che però ha tenuto bene il campo contro avversari esperti.

Nell’undici iniziale contro la Pavonese, Riccardo Maspero ha schierato la bellezza di otto calciatori nati tra il 2002 e il 2004 con Matteo Piccinni, CiroDeAngelis e Alberto Boschetti come unici «intrusi».

Una scelta in parte obbligata per il tecnico, che per la prima amichevole stagionale non ha avuto a disposizione giocatori come Billy Bitihene, Gigi Scaglia e l’ultimo arrivato Felipe Sodinha.

Sporting Franciacorta: nuove regole sugli “Under”

Le nuove regole sugli «under » che impongono anche un classe 2003 sempre in campo sta obbligando lo Sporting Franciacorta a vagliare tante ipotesi.

Ad oggi la maglia da titolare nell’undici ideale spetterebbe al difensore classe 2004 Andrea Berna, ma da qui all’inizio del campionato il mercato potrebbe cambiare molte cose.

Nel frattempo lo Sporting Franciacorta deve continuare a lavorare per arrivare al meglio all’inizio di una stagione in cui la volontà è quella di essere competitivi per i posti che contano.

Articoli correlati

Back to top button