Serie A

Francesco Totti: “Il mio ultimo anno da calciatore fu logorante”

L'ex capitano della Roma Francesco Totti è tornato a parlare del suo ultimo anno da professionista, definendolo "logorante"

L’ex capitano della Roma Francesco Totti è tornato a parlare del suo ultimo anno da professionista, definendolo “logorante”.

Totti: “Il mio ultimo anno da calciatore fu logorante”

In un’intervista concessa a La Gazzetta dello Sport, l’ex capitano giallorosso ha parlato del finale della sua carriera, in merito anche alla decisione che dovrà prendere Ibrahimovic con il Milan. Ecco le parole di Totti riportate da TUTTOmercatoweb: “Sono passati 5 anni ma le sensazioni me le ricordo tutte e guardando Ibra nell’ultimo periodo le rivivo. Anche se la mia situazione era un po’ diversa dalla sua. Io non avevo avuto particolari infortuni. Sentivo di poter ancora dare il mio contributo, ma fui messo subito da parte e se giochi tre minuti o cinque o dieci una volta ogni tanto diventa uno stillicidio. L’ultimo mio anno non lo auguro al mio peggior nemico. Fu pesantissimo a livello mentale. Logorante”.

Articoli correlati

Back to top button