Serie A

Fiorentina, Ribery: “Sono pronto per Inter e Roma”

Ribery è pronto per il finale di stagione. Dopo aver conquistato la salvezza con la sua Fiorentina il francese si appresta ad affrontare Inter e Roma, verso cui ha rispetto ma sicuramente non timore. L’ex Bayern Monaco ha concesso un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

Ribery su Inter e Roma

L’Inter è una squadra fortissima, ma noi fuori casa abbiamo fatto buone prestazioni, siamo sereni e possiamo fare una bella partita. Dopo ci sarà la Roma, in questa stagione ho già segnato sia a San Siro che all’Olimpico…”. 

L’Inter ha un organico molto forte, fatto di campioni. Hanno appena iniziato un percorso e quindi hanno bisogno di tempo, ma sembrano sulla strada giusta. Lautaro Martinez vale i 110 milioni della sua clausola rescissoria? Parlare di cifre è sempre difficile, di sicuro è un calciatore fortissimo, ma è solo la sua seconda stagione in Europa. Bisogna vedere cosa dirà il mercato, ma non so se le cifre del post Covid potranno essere equiparate a quelle precedenti. Eriksen è arrivato da pochissimo in Italia, quando si sarebbe dovuto adattare è dovuto stare tre mesi fermo per il Covid. Il calcio italiano è difficile, con il tempo Eriksen dimostrerà tutto il suo valore”. 

Articoli correlati

Back to top button