Calendario e risultatiCoppa Italia

Coppa Italia, Fiorentina – Cremonese 0 – 0: viola raggiunge la finale dopo 9 anni

Massimo risultato con il minimo sforzo: la Fiorentina approda in finale di Coppa Italia dopo il pareggio a reti bianche contro la Cremonese. I viola sfruttano al meglio il risultato della gara di andata e raggiungono l’Inter, qualificata dopo la vittoria di ieri sulla Juventus. Poche emozioni al Franchi, la squadra di Ballardini ci prova, ma le occasioni migliori sono dei padroni di casaFiorentina-Cremonese finisce 0-0, la squadra di Italiano è in finale.

Analisi del match

Italiano punta su Cabral in avanti, Ballardini risponde con Okereke e Felix. I viola controllano agevolmente il match, sfruttano la spinta di Dodò sulla destra, e hanno una buona occasione al 28′, quando Lochosvili chiude all’ultimo su Cabral.

Nella ripresa la Cremonese prova a spingere con maggiore intensità, ma così facendo concede spazi ai padroni di casa; al 75′ prova ad approfittarne Nico Gonzalez, che dopo l’assist di Cabral non trova la porta con un sinistro a giro. All’84’ l’ultima vera occasione di un match non particolarmente avvincente, un colpo di testa in torsione di Cabral, che termina fuori; Fiorentina-Cremonese finisce 0-0

Fiorentina – Cremonese: il tabellino

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Igor (65′ Ranieri), Biraghi; Mandragora, Castrovilli (83′ Amrabat); Ikonè (65′ Sottil), Barak, Nico Gonzalez; Cabral. All.: Vincenzo Italiano.

CREMONESE (4-3-1-2): Sarr; Sernicola, Ferrari, Lochoshvili, Ghiglione (46′ Valeri); Quagliata (68′ Buonaiuto), Pickel, Meite; Galdames; Felix (70′ Castagnetti), Okereke (56′ Dessers). All.: Davide Ballardini

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio