Serie A

Fiorentina, parla il ds dello Zenit: “Troppe aspettative su Chiesa, lasciatelo in pace”

Fiorentina Chiesa: “Sarà costretto a lasciare i viola”

L’attuale dirigente dello Zenit San Pietroburgo Oreste Cinquini (ex dirigente della Fiorentina), è intervenuto ai microfoni di ‘Garrisca al Vento’ rilasciando alcune dichiarazioni inedite: “La Fiorentina mi convince molto. Pioli ha a disposizione una squadra molto forte. Fuori casa manca personalità, per questo fatica a fare risultato. Se i viola vogliono crescere devono iniziare a vincere anche in trasferta”.

Su Chiesa:

“Chiesa è un giocatore dalle potenzialità enormi. Ovviamente anche lui deve crescere. Provai a portarlo in Russia ma i viola non ne vollero sapere. Sul piano del carattere deve migliorare perché episodi come quello conto l’Atalanta non ci devono essere. Voluto o non voluto lui deve dare dimostrazione di essere un giocatore molto importante. Se continua a crescere in modo così esponenziale è costretto a lasciare i viola. Ci sono troppe aspettative su di lui, i fiorentini si aspettano che Federico faccia tutto, ma bisogna lasciarlo in pace. In estate non abbiamo avuto contatti con Corvino per acquisti o cessioni”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button