ApprofondimentiSerie A

Ferrero: “Ci sarà una grande perdita di denaro tra diritti e sponsor”

“Si parla tantissimo dei tagli agli stipendi dei giocatori. Ma loro i soldi se li levano da soli, perché sono uomini e persone serie. Partendo da questo presupposto ogni club poi si sistemerà le proprie situazioni”.

A parlare, in una lunga intervista a Il Secolo XIX, è direttamente il presidente della SampdoriaMassimo Ferrero, che si sofferma sugli aspetti fiscali della crisi: “Quanto ai diritti televisivi, va fatto un accordo, ma anche in questo caso a livello mondiale. Anche Sky senza calcio avrebbe dei problemi. Il mancato pagamento dei diritti coinvolge tutte le squadre.

La Sampdoria ha un monte ingaggi di 44 milioni. Sicuramente c’è una grande perdita di denaro, diritti sportivi, sponsor, biglietteria. Abbonamenti? Se non giocheremo più ci sarà da rimborsare gli abbonamenti, ma sappiamo che ci sono dei problemi fiscali”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio