Felipe Melo, il brasiliano prende 5 turni di squalifica per gesti osceni

Felipe Melo squalifica 5 turni

Il centrocampista brasiliano non riesce a non mettersi in mostra per questi episodi nemmeno a 36 anni: per Felipe Melo squalifica di 5 turni in patria

Felipe Melo aggiunge alla sua lunga lista di espulsioni anche questi 5 turni di squalifica rimediati in occasione di Santos – Palmeiras. A nulla è servito il ricorso del suo club. Ricorso che non è stato accolto dal Tribunale Superiore di Giustizia Sportiva. Il motivo scatenante è stato quello di aver fatto gesti osceni alla tifoseria rivale del Santos, che per la cronaca ha battuto nel derby il Palmeiras per 2-0.

Felipe Melo squalifica 5 turni in Brasile dopo Santos – Palmeiras

+

Un giocatore Felipe Melo che ha sempre messo sul campo grinta e attitudine, forse anche troppa. In molti ricorderanno la sua espulsione ai quarti di finale del mondiale 2010 tra Brasile e Olanda. I suoi precedenti in Serie A non sono mai passati inosservati, né alla Fiorentina, né alla Juventus, così come all’Inter.

L’epiosodio in questione, ovvero quel doppio gesto dell’ombrello rivolto ai tifosi avversari prima di uscire dal tunnel dello stadio, non è stato accolto bene dall’ambiente avversario. Una serie di gesti che non hanno fatto altro che inasprire un clima ambientale mai troppo sereno vista la rivalità tra Santos e Palmeiras. Il 36enne brasiliano insomma ha perso il pelo ma non il vizio e sembra davvero non trovare mai la sua “pace calcistica”.

TAG