Serie A

Milan, Fassone dopo l’incontro con l’UEFA: “Auspichiamo sanzioni contenute”

Al termine del summit con la UEFA per il settlement agreement, l’amministratore delegato del Milan Marco Fassone ha fatto il punto della situazione ai microfoni di ‘Sky Sport’: Abbiamo aggiornato la commissione UEFA sull’andamento economico della stagione, andata meglio del previsto sul piano economico”.

Le parole di Fassone sul meeting con la UEFA

Alla UEFA abbiamo dato la visione più completa possibile su tutto quanto il Milan è in procinto di fare. Auspichiamo che le sanzioni siano contenute. La Commissione è stata rispettosissima, ci ha fatto domande e chiesto precisazioni”, ha sottolineato il dirigente rossonero.

In seguito, l’ad del Diavolo ha anche illustrato le prossime mosse di calciomercato: Arriveranno 2-3 giocatori, a fronte di qualche cessione. Ma non siamo obbligati a vendere. Non aspettatevi comunque la campagna acquisti dell’ultima estate, anche perché non credo ci sia bisogno”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio