Europa League

Europa League, Milan eliminato: fatale il ko di Atene

Serata da dimenticare per il Milan che saluta l’Europa League ed è l’unica squadra italiana a salutare definitivamente l’Europa. I rossoneri sono stati eliminati dall’Olympiacos nonostante si sarebbero potuti accontentare di un pareggio in quel di Atene.

Europa League, Milan eliminato

Primo tempo chiusosi senza reti. Nella ripresa succede di tutto: prima la rete di Cissè al 60, poi il 2-0 con il goffo autogol di Zapata che nel giro di 2′ riapre i giochi prima del rigore concesso all’80 ai padroni di casa e trasformato da Fourtonis.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button