Europei

Euro2020: Germania-Ungheria 2-2, tedeschi che accedono ai quarti

La nazionale di Löw pareggia a Monaco di Baviera contro i magiari che vengono eliminati. A Szalai e Schafer rispondono Havertz e Goretzka

A Monaco di Baviera in palio l’accesso agli ottavi nel gruppo F: basta un punto ai tedeschi per qualificarsi, mentre l’Ungheria è obbligata a vincere.

Löw perde l’infortunato Müller e lancia Sané, schierato nel tridente con Havertz e Gnabry. Intoccabile l’atalantino Gosens. Rossi risponde con la coppia Adam Szalai-Sallai, confermato Nego sulla destra. L’arbitro del match sara il russo Karasev.

Germania-Ungheria: primo tempo

Al 1′ Monaco di Baviera si tinge di arcobaleno nel giorno di Germania-Ungheria, in programma all’Allianz Arena, come sostegno nei confronti della comunità Lgbt e per replicare al presidente ungherese Orban.

Al 4′ subito Germania: tentativo da posizione defilata dell’esterno tedesco Kimmich, bravo a controllare e calciare. Gulacsi se la cava.

Al 8′ Rudiger s’inserisce sul secondo palo sul calcio piazzato di Kroos: difficile indirizzare il colpo di testa verso la porta di Gulacsi, pallone fuori.

Al 11′ si sblocca la gara di Monaco di Baviera: Adam Szalai, che di testa non sbaglia sul cross dalla destra di Nego. GERMANIA-UNGHERIA 0-1, GOL DI ADAM SZALAI.

Al 17′ la Germania ha accusato il colpo, ma reagisce: Havertz scappa sulla destra e mette al centro, pallone invitante ma non sfruttato dai compagni. Tardivo il tiro di Gnabry, murato dalla difesa ungherese.

Al 21′ traversa di Hummels: colpo di testa quasi vincente dagli sviluppi del corner di Kimmich, solo la traversa salva Gulacsi che poco dopo si trova tra le braccia il destro di Ginter.

Al 28‘ giallo a Botka, che abbatte Gundogan in scivolata da dietro. Era diffidato, salterebbe eventualmente l’ottavo di finale.

Al 36′ diluvia a Monaco di Baviera: pioggia torrenziale che non spinge l’arbitro Karasev a sospendere il match.

Al 39′ tentativo di Sallai dalla distanza: sicuro in presa Neuer.

AL 45′ doppio tentativo di Havertz nel cuore dell’area: primo sinistro rimpallato da Orban, ciabattato il secondo direttamente sul fondo.

Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo: GERMANIA-UNGHERIA 0-1.

La classifica provvisoria del gruppo F;
Al 45′ Germania-Ungheria 0-1 e Portogallo-Francia 1-1
Francia 5 punti
Portogallo 4 punti
Ungheria 4 punti
Germania 3 punti

Germania-Ungheria: secondo tempo

Al 47‘ Gnabry cerca fortuna al tiro, ma Fiola s’immola e respinge il suo destro.

AL 51‘ Ungheria estremamente organizzata: difficile trovare spazio nelle proprie offensive da parte della Germania.

Al 52′ altro colpo di scena nel girone: la Francia ribalta il Portogallo e in questo momento lo eliminerebbe. L’Ungheria passerebbe addirittura come seconda, la Germania come terza.

Al 59′ pericoloso il calcio piazzato di Kleinheisler all’altezza della bandierina del corner: Neuer ci mette i pugni ed evita il peggio.

Al 62palo esterno di Sallai: punizione da posizione defilata, ma Neuer vigila sulla traiettoria che scheggia il palo.

Al 63′ doppiette di Benzema e di Ronaldo in Francia-Portogallo: in questo momento la Germania eliminata.

Al 66′ pareggio Germania: ingenuità di Gulacsi, che esce a vuoto sul calcio piazzato di Kroos, Hummels fa da torre per il tocco di Havertz, che di testa deve solo appoggiare in rete. GERMANIA-UNGHERIA 1-1, GOL DI HAVERTZ.

Al 68′ magiari nuovamente in vantaggio: gol e assist per Szalai che trova il filtrante vincente per Schafer, Neuer anticipato in uscita, tocco di testa che finisce in rete. GERMANIA-UNGHERIA 1-2, GOL DI SCHAFER.

Ad un quarto d’ora alla fine i risultati che stanno maturando nel gruppo F eliminerebbero a sorpresa la Germania.

Al 80‘ stacco di testa per Muller: palla che sorvola la traversa di Gulacsi.

Al 81′ uno-due in area con Gosens e destro sul palo lontano di Kroos che va vicino al bersaglio.

Al 84′ pareggio Germania: destro vincente di Goretzka, gran botta deviata che non lascia scampo a Gulacsi. GERMANIA-UNGHERIA 2-2, GOL DI GORETZKA.

Dopo quattro minuti di recupero finisce il match a Monaco di Baviera: GERMANIA-UNGHERIA 2-2.

La classifica finale del gruppo F
Germania-Ungheria 2-2 e Portogallo-Francia 2-2
Francia 5 punti (agli ottavi come prima)
Germania 4 punti (agli ottavi come seconda)
Portogallo 4 punti (agli ottavi come terza)
Ungheria 2 punti

Germania-Ungheria 2-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 10′ Szalai (U), 66′ Havertz (G), 67′ Schafer (U), 83′ Goretzka (U)

GERMANIA (3-4-3): Neuer; Ginter (82′ Volland), Hummels, Rudiger; Kimmich, Gundogan (57′ Goretzka), Kroos, Gosens (82′ Musiala); Gnabry (68′ Werner), Havertz (67′ Muller), Sané.

UNGHERIA (3-5-2): Gulacsi; Botka, Orban, At. Szalai; Nego, Kleinheisler, Nagy, Schafer, Fiola; Ad. Szalai (82′ Varga), Sallai (75′ Schon).

Articoli correlati

Back to top button