Turchia, Erdogan attacca la UEFA: “Approccio politico…”

Erdogna contro la UEFA

Erdogna contro la UEFA - Le polemiche dopo il famoso saluto militare dei calciatori della Nazionale turca è arrivata la pesante replica del presidente

Le tensioni in Turchia continuano a far discutere e coinvolgono sempre più anche il mondo del calcio. Le polemiche dopo il famoso saluto militare dei calciatori della Nazionale turca è arrivata la pesante replica del presidente della Turchia.

Erdogna contro la UEFA

La Uefa ha infatti aperto un’inchiesta su quel saluto nei confronti della nazionale dopo il sostegno ai militari per l’attacco contro le milizie curde in Siria. Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan ha definito “discriminatoria e ingiusta” questa inchiesta.

Erdogan attacca la Uefa

“È un diritto naturale dei nostri sportivi salutare i soldati dopo una vittoria. Gli sportivi che rappresentano il nostro Paese all’estero sono soggetti a una campagna di linciaggio dall’inizio dell’operazione. La UEFA ha mostrato un approccio politico verso la nostra nazionale e i club”

Vedremo se ci sarà una risposta da parte della UEFA nei confronti della Turchia. È certo che il caso non si fermerà con numerosi dubbi ed interrogativi anche sulla finale di Champions League. Molti continuano a chiedere di cambiare la sede dopo la delicata situazione. Si attendono aggiornamenti nelle prossime settimane in attesa di un’eventuale risposta della UEFA ed anche l’esito dell’inchiesta aperta.

TAG