Serie A

Juventus, Ravezzani: “Quelli che parlano del rigore non direbbero nulla se…”

Empoli Juventus rigore Ravezzani: “Fa rumore solo perché è la Juve”

Empoli Juventus si è conclusa ieri pomeriggio alle ore 20 ma ancora si sente parlare dell’episodio del rigore. Un fallo giudicato tale dall’arbitro in campo e da quelli in cabina di regia VAR. Un contatto giudicato falloso anche dagli stessi giocatori dell’Empoli, che non è comunque servito a spegnere le polemiche, sulle quali è voluto intervenire anche il noto giornalista (e direttore) di ‘Telelombardia’ Fabio Ravezzani.

Ne parla così riguardo al rigore in Empoli-Juventus: “Guardando molto attentamente al rallentatore, mi sembra che il primo contatto irregolare sia del ginocchio destro di Dybala sul polpaccio sinistro di Bennacer. Secondo me non c’è calcio di rigore, ma lo direi per qualsiasi squadra. Molti urlanti allo scandalo oggi starebbero zitti non fosse la Juve. Questo avvelena il calcio più degli errori arbitrali“. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button