Serie A

Juventus, Emerson torna su Calciopoli: “Se non ci fosse stato avremmo potuto vincere la Champions”

Emerson su Calciopoli

Il “puma” Emerson, ex centrocampista di Roma, Juventus e Milan è tornato a parlare di Calciopoli, a margine di un’intervista. L’ex calciatore brasiliano non ha mai compreso bene realmente cosa fosse accaduto in quella primavera di dodici anni fa. Queste le sue parole al riguardo: “Ancora oggi, non ho capito il finale di quella storia. Si dicevano tante cose sugli arbitri, ma chi seguiva la partite comprendeva bene da solo la forza e la tecnica di quella squadra. Noi non avevamo bisogno di aiuti per vincere le partite. Sono certo che se non fosse accaduta Calciopoli avremmo avuto ottime chance di vincere la Champions League.

Il “puma” su Juve-Real

Emerson ha poi parlato dell’avvincente partita di questa sera che metterà di fronte allo Stadium Juventus e Real Madrid. Lui che ha indossato entrambe le casacche, sente in modo particolare la sfida, ma vede i ‘Blancos’ favoriti. Queste le sue dichiarazioni: “Il Real Madrid ha una grande rosa ed è favorito. Ha passato un momento complicato nella Liga ma l’ha superato, come successo a tante squadre che poi hanno vinto la Champions League. Bianconeri più forti nell’organizzazione di squadra, ma il Real ha giocatori più forti in rosa. Alla squadra di Allegri servirà la partita perfetta.

Articoli correlati

Back to top button