CuriositàMondiali

Mondiali, avviata un’inchiesta sull’eliminazione dell’Egitto

Una notizia clamorosa arriva direttamente dall’Egitto circa l’eliminazione della Nazionale dai Mondiali in Russia. Secondo quanto riportato dall’Ansa infatti, il parlamento egiziano avrebbe avviato un’inchiesta sull’eliminazione della squadra.

I motivi dell’inchiesta

Secondo i media russi le motivazioni di tale decisione sarebbero molteplici. In particolare la scelta di Grozny come sede della nazionale egiziana vista la distanza dagli stadi dove si sono disputate le gare. Oggetto dell’inchiesta anche la frequente presenza di celebrità ed uomini d’affare nell’hotel degli egiziani che avrebbe distratto i calciatori. In particolare a destare preoccupazione le apparizioni controverse del leader ceceno Ramzan Kadyrov, accusato di violazione dei diritti umani, al fianco di Salah. Forti critiche anche dalla Federazione allo stesso attaccante del Liverpool per aver partecipato alla cena che lo ha insignito della cittadinanza cecena. Si attendo aggiornamenti nei prossimi giorni ed anche un’eventuale reazione della FIFA.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button