Calcio femminile

Calcio femminile, Elena Linari: “In Italia non siamo pronti all’omosessualità negli sport”

Il calcio femminile grazie allo splendido mondiale disputato dalle nostre ‘azzurre’ è salito alla ribalta. Non ancora nella giusta maniera secondo la calciatrice Elena Linari, che è stata intervistata da ‘Rai Sport’.

Linari: “Italiani non pronti a vedere omosessuali nel calcio”

Il difensore centrale della Nazionale di calcio femminile, che attualmente gioca nell’Atletico Madrid, ha rilasciato una intervista nella quale ha parlato dell’annoso tema dell’omosessualità nel calcio. Nelle sue parole si intravede coraggio per un tema mai troppo preso sul serio in Italia.

Queste le sue dichiarazioni: “Per attirare l’attenzione sul calcio femminile bisogna parlare della sua omosessualità? È un paradosso. Bisogna dire che una ragazza sta con un’altra ragazza per attirare l’attenzione della gente? Abbiamo davvero sbagliato tutto”. 

Il gol da dedicare alla sua compagna: “Sinceramente giocando in difesa non ho molte possibilità di segnare e mi manca. Quando accadrà voglio dedicare il gol alla mia compagna”. 

Articoli correlati

Back to top button