Serie Minori

Dura nota degli ultras del Savoia

Di seguito il duro comunicato diramato dagli Ultras Savoia sulla questione relativa alla loro squadra del cuore e su Ciro Immobile

Riceviamo e pubblichiamo il duro comunicato diramato dagli Ultras Savoia sulla questione relativa alla loro squadra del cuore ed in generale alle vicende dello sport nella città di Torre Annunziata, che oggi rende omaggio a Ciro Immobile ed Irma Testa:

“UNA CITTA’ CHE CADE A PEZZI E IL SAVOIA DA RIFONDARE…
VOI POLITICI NON AVETE NULLA DA FESTEGGIARE!!!
POTEVAMO TACERE, POTEVAMO SCEGLIERE LA STRADA PIÙ SEMPLICE, POTEVAMO SALIRE ANCHE NOI SUL CARRO E FESTEGGIARE CON VOI, CON LA VOSTRA STESSA IPOCRISIA.
‘POTEVAMO ,CERTO’, MA ABBIAMO SCELTO DI NON FARLO.
OGGI TORRE ANNUNZIATA OMAGGIA DUE SUOI FIGLI, DUE SCUGNIZZI CHE HANNO PORTATO ALTO NEL MONDO IL NOME DELLA NOSTRA CITTÀ RENDENDOCI FIERI, ANCORA UNA VOLTA, DI ESSERE TORRESI. OMAGGIA LE LORO SOFFERENZE, I LORO SACRIFICI, LE TANTE GIOIE E I TANTI DOLORI. OGGI OMAGGIAMO I NOSTRI CAMPIONI.
MA QUELLO CHE CI FA MALE IN QUESTA GIORNATA È CHE A FARLO NON È IL POPOLO, MA SI ARROGA IL DIRITTO DI FARLO UNA TRA LE PIÙ INDEGNE CLASSI POLITICHE CHE LA NOSTRA LUNGA STORIA RICORDI.
UNA CLASSE POLITICA IL CUI IMPEGNO È QUELLO DI PROVARE A NASCONDERE I CONTINUI SCANDALI E I COSTANTI FALLIMENTI. UNA CLASSE POLITICA INERME DINANZI ALLA VIOLENZA CHE REGNA PER LE NOSTRE STRADE TROPPO IMPEGNATA A CORROMPERE E FARSI CORROMPERE PER RENDERSI CONTO A QUALE NEFASTO DESTINO CI STANNO CONDANNANDO. L’IPOCRISIA DI UNA CLASSE POLITICA CHE ORGANIZZA UNA FESTA BLINDATA, LONTANA DALLA “PLEBE” E CHIUSA NEI PALAZZI DEL POTERE.
NULLA DI NUOVO CI VIENE DA DIRE, D’ALTRONDE PARLIAMO DI CHI NEL CORSO DI QUESTI ANNI HA DETERMINATO UN IMPOVERIMENTO PRIMA CULTURALE E POI MATERIALE DELLA NOSTRA CITTÀ.
UNA CLASSE POLITICA CHE OGGI FESTEGGIA LO SPORT, MA CHE MAI NEL CORSO DEGLI ANNI HA INVESTITO IN INFRASTRUTTURE PUBBLICHE COME PISCINE , PALESTRE E CAMPI DA METTERE A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITÀ.
E PURE, LO SPORT A TORRE ANNUNZIATA RAPPRESENTA DA SEMPRE PER TANTI RAGAZZI UNA DELLE POCHE ALTERNATIVE ALLA STRADA E AI RICHIAMI DELLA CAMORRA.
CI CHIEDIAMO MA COSA AVETE DA FESTEGGIARE? GLI ESEMPI DI IRMA E CIRO CI RACCONTANO BEN ALTRO.
CI RACCONTANO DI RAGAZZI CHE DAI QUARTIERI PIÙ DIFFICILI, PER DIVENTARE CAMPIONI, SONO DOVUTI SCAPPARE VIA COME NEL CASO DI CIRO O AFFIDARSI AL GRAN CUORE DEL MAESTRO ZURLO NEL CASO DI IRMA.
STORIE CHE OGGI OMAGGIATE MA NELLE QUALI NON AVETE NESSUN MERITO.
L’ENNESIMO VOSTRO FALLIMENTO RISIEDE NEL TRISTE EPILOGO DELLA NOSTRA AMATA SQUADRA DEL CUORE, IL SAVOIA.
ANCORA UNA VOLTA AVETE ASSISTITO INERMI ED IMPOTENTI DINANZI ALLO “STRANIERO” CHE DOPO AVER SPECULATO SULLA NOSTRA PASSIONE PORTAVA VIA L’UNICO MOMENTO DI AGGREGAZIONE CHE ESISTESSE IN CITTÀ.
LO STADIO, LA CURVA, OGGI, A CAUSA DELLA VOSTRA ASSENZA, RIESCONO AD UNIRE INTERNO AD UN IDEALE CENTINAIA DI GIOVANI CHE FRA GLI ETERNI PROBLEMI CHE AFFLIGGONO LA NOSTRA COMUNITÀ RIUSCIVANO A TROVARE UN MOMENTO DI EVASIONE DI CONFRONTO E DI CRESCITA COLLETTIVA.
POTEVAMO TACERE IN UN GIORNO DI FESTA, MA ABBIAMO DECISO DI NON FARLO, PER RISPETTO DEI CAMPIONI DI OGGI E DI QUELLI CHE VERRANNO, PER RISPETTO DEL POPOLO TORRESE CHE MERITA DI PIÙ.
SIAMO STANCHI DELLE PROMESSE, SIAMO STANCHI DEI PROCLAMI E DELLA VOSTRA IPOCRISIA.
OGGI CI SAREMO PURE NOI AD OMAGGIARE I NOSTRI CAMPIONI MA SICURAMENTE CI SAREMO ANCHE PER COMBATTERE VOI LADRONI!!!
ORE 19:00 TUTTI A ROVIGLIANO , TORRE ANNUNZIATA E’ DI CHI LI AMA !!!”

FONTE: notiziariodelcalcio

Articoli correlati

Back to top button