Serie A

Fiorentina, Dragowski: “Commisso ci porterà in alto, entro 3-4 anni possiamo vincere”

In un’intervista concessa ai microfoni del Corriere Fiorentino, il portiere della Fiorentina Bartlomej Dragowski ha parlato soprattutto del presidente Rocco Commisso e del suo rinnovo arrivato in estate.

Dragowski su Commisso

“Commisso ha un entusiasmo trascinante. Parla con tutti come fosse un amico e non il capo. Ti fa capire che ti vuole bene. Dove può portare la Fiorentina? In alto. Non subito, magari, ma nel giro di 3-4 anni potremo lottare per vincere”.


Fiorentina nuovo progetto stadio


“Venivo da due anni e mezzo nei quali non avevo mai giocato, era normale avere dei dubbi. Ma ora sono molto felice. In estate ho parlato con il mister, il preparatore dei portieri e mi hanno detto che per loro ero il portiere titolare. Il rinnovo? Ho sempre saputo che mi sarebbe bastata un’opportunità per dimostrare chi sono”.

L’esperienza di Dragowski alla Fiorentina

Tornato alla base dopo il prestito di sei mesi all’Empoli nella scorsa stagione, il portiere polacco è diventato ormai un perno della squadra viola. Dopo una lunga trattativa, il classe ’97 ha rinnovato ad agosto con la Fiorentina fino al 2023. Il club toscano aveva e ha voglia di puntarci come titolare e l’estremo difensore ha scelto di restare a Firenze nonostante le molte offerte, in particolare dall’Inghilterra.


Lecce su Dragowski


Articoli correlati

Back to top button