Serie B

Serie B, 21^giornata: dove vederla in tv e probabili formazioni

Prosegue il campionato di Serie B, giunto alla ventunesima giornata. Turno di campionato che si giocherá da venerdì 20 gennaio a domenica 22 gennaio 2023. Di seguito tutte le partite che si disputeranno con le probabili formazioni, data, orario e dove vederle in TV e streaming.

Venerdì 20 gennaio 2023, ore 20.45

PALERMO-BARI
Palermo imbattuto da 6 giornate e imbattuti al Barbera nei 14 precedenti di serie B, 6 vittorie e 8 pareggi. Il Bari, quarto in classifica, che dopo aver chiuso il 2022 con una sconfitta nello scontro diretto con il Genoa, ha iniziato l’anno solare col botto travolgendo per 4 a 0 il Parma

PALERMO (3-5-2): Pigliacelli; Mateju, Nedelcearu, Bettella; Valente, Broh, Gomes, Saric, Sala; Brunori, Soleri. Allenatore: Corini
BARI (4-3-1-2): Caprile; Dorval, Zuzek, Vicari, Mazzotta; Maita, Maiello, Benedetti; Folorunsho; Ceter, Cheddira. Allenatore: Mignani
In tv: Dazn, Sky Sport Calcio (can. 202), Sky Sport (can. 251), Sky Sport 4K (can. 213), Now, Helbiz Live e Sky Gognani.

Sabato 21 gennaio 2023, ore 14:00

BENEVENTO-GENOA
Il Benevento ha subito una sconfitta nelle ultime 5 partite ma i due soli punti conquistati nelle ultime tre partite hanno fatto sprofondare di nuovo i sanniti nelle zone basse della classifica con appena una lunghezza di vantaggio sulla zona playout. Il Genoa è imbattuto nelle ultime due trasferte.

BENEVENTO (4-3-2-1): Paleari, El Kaouakibi, Glik, Veseli, Foulon, Improta, Schiattarella, Karic, Ciano, Koutsupias, La Gumina Allenatore: Cannavaro.
GENOA (4-3-3): Martinez, Hefti, Bani, Dragusin, Criscito, Frendrup, Strootman, Jagiello, Aramu, Puskas, Gudmundsoon. Allenatore: Gilardino
In tv: Dazn, Sky Sport (can. 251), Now, Helbiz Live e Sky Go

COMO-PISA
La sconfitta del Como con il Cagliari ha risucchiato i lombardi in zona playout, con due punti di margine sulla zona che invece determina la retrocessione. Dopo quindici risultati utili di fila, il Pisa è andato ko nella sfida interna con il Cittadella (1-2).

COMO (4-3-3): Ghidotti, Odenthal, Scaglia, Binks, Vignali, Arrigoni, Bellemo, Ioannou, Blanco, Mancuso, Cerri. Allenatore: Longo
PISA (4-3-2-1): Livieri, Estevez, Hermansson, Barba, Beruatto, Ionita, Nagy, Marin, Morutan, Gilozzi, Masucci. Allenatore: D’Angelo
In tv: Dazn, Sky Sport (can. 255), Now, Helbiz Live e Sky Go

MODENA-COSENZA
Gli emiliani hanno ottenuto una vittoria nelle ultime 5 giornate e attualmente si trova ancorata a metà classifica a 25 punti e in caso di vittoria contro il Cosenza, prossimo avversario al Braglia, avvicinerebbe l’obiettivo salvezza. Per il Cosenza i numeri sono impietosi in negativo: ultimo posto con 18 punti, peggior difesa (33) e peggior attacco del campionato (18).

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Coppolaro, Silvestri, Pergreffi, Ponsi; Armellino, Gerli, Gargiulo; Falcinelli, Giovannini; Diaw. Allenatore: Attilio Tesser.
COSENZA (4-3-2-1): Micai; Rispoli, Meroni, Vaisanen, La Vardera; Brescianini, Voca, Florenzi; D’Urso, Cortinovis; Larrivey. Allenatore: William Viali.
In tv: Dazn, Sky Sport (can. 257), Now, Sky Go e Helbiz Live

PARMA-PERUGIA
Continua il momento negativo del Parma, che a Bari è sembrato il lontano parente di quello visto contro l’Inter in Coppa Italia. Perugia con un solo ko in 8 turni. E’ Imbattuto nei nove precedenti assoluti di Serie B.

PARMA (4-3-3): Buffon, Bonny, Delprato, Balogh, Osorio, Juric, Bernabe’, Oosterwalde, Benedyczak, Valenti, Solm. Allenatore: Pecchia
PERUGIA(3-5-2): Gori, Sgarbi, Curado, Dell’Orco, Casasola, Bartolomei, Santoro, Lisi, Luperini, Di Serio, Olivieri. Allenatore: Castori
In tv: Dazn, Sky Sport (can. 254), Now, Sky Go e Helbiz Live

REGGINA-TERNANA
La Reggina è reduce dalla sconfitta contro la Spal (0-1) che li ha fatti scivolare a -6 dalla testa della classifica. Gli uomini di Inzaghi non vincono al Granillo da quattro match di fila. La Ternana è tornata al successo con l’1-0 ai danni dell’Ascoli firmato Palumbo dopo tre gare senza vittorie.

REGGINA (3-5-2): Iannarilli; Bogdan, Mantovani, Sorensen; Diakitè, Di Tacchio, Agazzi, Palumbo, Corrado; Falletti, Pettinari. Allenatore: Inzaghi
TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Diakite, Mantovani, Sorensen, Corrado; Coulibaly, Di Tacchio, Palumbo; Falletti; Favilli, Partipilo. Allenatore: Andreazzoli.
In tv: Dazn, Sky Sport (can. 253), Now, Sky Go e Helbiz Live

SPAL-ASCOLI
Gli uomini di Daniele De Rossi sono a quattro risultati utili nelle ultime cinque giornate. Il successo a Cosenza (1-3) dello scorso 18 dicembre rappresenta l’unica occasione in cui l’Ascoli ha fatto bottino pieno delle ultime cinque giornate.

SPAL(3-4-1-2): Alfonso, Peda, Varnier, Dalle Mura, Dickmann, Valzania, Prati, Celia, Maistro, Zanellato, Rabbi. Allenatore: De Rossi
ASCOLI(3-5-2): Leali, Simic, Botteghin, Quaranta, Adjapong, Collocolo, Eramo, Caligara, Falasco, Gondo, Dionisi. Allenatore: Bucchi
In tv: Dazn, Sky Sport (can. 256), Now, Sky Go, Helbiz Live

VENEZIA-SUDTIROL
In casa Venezia sembra essere svanito l’effetto Vanoli: nelle ultime tre partite ha ottenuto appena un punto, interrompendo una lenta risalita verso zone meno agitate della classifica. E’ tornato al successo il Sudtirol di Bisoli, che dopo il ko in casa con il Modena è riuscito a battere di misura il Brescia.

VENEZIA (3-5-2): Joronen; Svoboda, Ceppitelli, Ceccaroni; Zampano, Busio, Tessmann, Crnigoj, Haps; Pohjanpalo. Allenatore: Vanoli.
SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Celli, Curto, Masiello, Siega; Belardinelli, Tait, Casiraghi, Rover; Mazzocchi, Zaro. Allenatore: Bisoli.
In tv: Dazn, Sky Sport (can. 252), Now, Sky Go, Helbiz Live

Sabato 21 gennaio 2023, ore 16:15

CITTADELLA-CAGLIARI
Il Cittadella ha ottenuto nel turno scorso un successo importantissimo sul campo del Pisa (1-2), cancellando una serie negativa di quattro sconfitte di fila. Ritorno in panchina con vittoria per Claudio Ranieri: il 2-0 sul Como che ha riportato i rossoblù in zona playoff.

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati, Cassandro, Frare, Visentin, Donnarumma, Carriero, Pavan, Branca, Antonucci, Embalo, Asencio. Allenatore: Gorini
CAGLIARI (4-3-1-2): Radunovic; Zappa, Capradossi, Altare, Barreca; Nandez, Viola, Makoumbou; Falco; Lapadula, Pavoletti. Allenatore: Ranieri.
In tv: Dazn, Sky Sport Uno (can. 201), Sky Sport Calcio (can. 202), Sky Sport (can. 251), Now, Sky Go e Helbiz Live

Domenica 22 gennaio 2023, ore 16:15

BRESCIA-FROSINONE
Continua la fase difficile in casa Brescia nonostante il cambio di allenatore. Altro ko per le rondinelle che sono tornate da Bolzano con zero punti, in virtù della sconfitta subita contro il Sudtirol per 1 a 0. E’ tornato invece a marciare il Frosinone, che dopo il successo con la Ternana ha fatto il bis in casa con la vittoria sul Modena per 2 a 1.

BRESCIA (4-3-1-2): Lezzerini; Karacic, Adorni, Mangraviti, Huard; Bisoli, Van de Looi, Ndoj; Galazzi; Ayè, Moreo. Allenatore: Aglietti.
FROSINONE (4-3-3): Turati; Sampirisi, Kalaj, Ravanelli, Frabotta; Rohden, Boloca, Lulic; Insigne, Mulattieri, Caso. Allenatore: Grosso
In tv: Dazn, Sky Sport Calcio (can. 202), Sky Sport (can. 251), Now, Sky Go e Helbiz Live

Articoli correlati

Back to top button