Serie A

Diritti tv, Mediaset diffida la Lega Serie A: partite in chiaro a rischio

Dopo aver risolto il nodo ripartenza, il Ministro Spadafora avrebbe intenzione di poter trasmettere alcune partite in chiaro, dato che nessuno potrà andare allo stadio. Negli scorsi giorni c’è stato un positivo incontro con Sky, in modo da risolvere il problema diritti tv. A non essere d’accordo sono le altre emittenti, tra cui Mediaset.

Diritti tv Mediaset

Il broadcaster lombardo ha inviato una diffida in modo da stoppare il disegno del Governo e impedire a Sky di trasmettere gare in chiaro. A questo punto si profilano due soluzioni: la prima sarebbe quella di una possibile modifica della Legge Melandri. La seconda quella di un’asta per i diritti tv in chiaro, che molto probabilmente vedrebbe vincitrice Mediaset. Spadafora è intenzionato ad andare avanti nella sua iniziativa.

Articoli correlati

Back to top button