Diritti Tv Champions, è corsa a cinque per il ciclo 2021-2024

Champions League

La mattinata di lunedì sara molto importante per il calcio italiano, poichè verranno assegnati i diritti Tv della Champions League per il ciclo 2021-2024

La mattinata di lunedì sara molto importante per il calcio italiano, poichè verranno assegnati i diritti Tv della Champions League per il ciclo 2021-2024. Secondo Il Sole 24 Ore sono ben cinque le competitor per accaparrarseli e tra queste un pò a sorpresa c’è anche la piattaforma Amazon.

Le altre ovviamente sono le solite Sky, Rai, Mediaset ed anche DAZN, con quest’ultima che avrebbe diverse possibilità di acquisire la competizione in esclusiva. Secondo Milano Finanza invece Sky non avrebbe questo speciale privilegio, mentre Rai e Mediaset dovrebbero combattersela per le gare in chiaro.

Diritti Tv Champions 2021-2024, ecco tutti i pacchetti

Il Pacchetto A1 comprende in tutto 16 partite della competizione e la scelta del miglior match di ogni martedì, con tanto di sintesi delle gare della serata. Il Pacchetto A2 invece ne conta 17 di partite in esclusiva, oltre che la possibilità di trasmettere il miglior match del mercoledì, la finale della Supercoppa e la sintesi di tutte quante le gare.

Decisamente più corposo è il Pacchetto B, dove troviamo tutte e 104 le partite esclusa la finale, più i relativi highlights ed è quello sicuramente più ricercato. Concludiamo con il Pacchetto C, che a differenza degli altri permetterebbe di trasmettere solo la finale ed in esclusiva su tutte quante le piattaforme.

 

TAG